Trasporti Eccezionali

Le modifiche di cantiere attuate nell’arco della settimana 22-26 Luglio 2019 hanno prodotto limitazioni di sagoma sui possibili transiti nel tratto oggetto di lavori.
In particolare sono state introdotte lunghezze massime del convoglio accettato al transito in relazione a:
– Direzione in cui viaggia il convoglio;
– Presenza di assi sterzanti SI/NO;
– Dimensioni.

Il diagramma sotto riportato illustra quindi i limiti di sagoma ammessi e che saranno validi per tutte le successive fasi di lavoro. 
I convogli sopra i 3 metri di larghezza sono esclusi al transito in ogni caso.
Le larghezze massime transitabili nelle successive fasi di lavoro saranno comunicate nel momento di reale attuazione di ciascuna fase di lavoro.

INfo

Trasporti Eccezionali

Le modifiche di cantiere attuate nell’arco della settimana 22-26 Luglio 2019 hanno prodotto limitazioni di sagoma sui possibili transiti nel tratto oggetto di lavori. In particolare sono state introdotte lunghezze massime del convoglio accettato al transito in relazione a:

  • Direzione in cui viaggia il convoglio;
  • Presenza di assi sterzanti SI/NO;
  • Dimensioni.

Il diagramma sotto riportato illustra quindi i limiti di sagoma ammessi e che saranno validi per tutte le successive fasi di lavoro.  I convogli sopra i 3 metri di larghezza sono esclusi al transito in ogni caso.

Scarica il documento

RECAPITI UTILI